Schedule: Lun - Ven: 8.30/12.30 e 14.30/18.30
+39 0461 830300

Perché 8 domande

Seqex è un dispositivo medico brevettato per il trattamento di disturbi e patologie dell’apparato muscolo-scheletrico. Utilizza i benefici dei campi elettromagnetici generati a bassissima intensità/frequenza, somministrati con impulsi personalizzati sia su tutto il corpo sia ben localizzati.

Il nome SEQEX nasce dall’unione di due termini dell’antica lingua andina: SEQE significa direzione o polarità, e X sta per incontro fra l’energia elettromagnetica e magnetoelettrica.

SEQEX è un dispositivo per il trattamento di disturbi e patologie dell’apparato muscolo-scheletrico.

Si tratta di un innovativo elettromedicale per la somministrazione controllata e personalizzata di campi elettromagnetici pulsati o variabili a bassissima intensità e frequenza.

SEQEX è certificato CE.

SEQEX utilizza bassissime frequenze ed emette campi elettromagnetici selezionati in base a programmi impostati dallo specialista, personalizzati in relazione all’individuo e disturbo da trattare.

Il dispositivo Seqex è utilizzato in ortopedia e riabilitazione, oltre che come strumento di supporto nella medicina integrata.

Seqex è un generatore di campi elettromagnetici pulsati a bassa frequenza che è in grado di attivare sequenze di onde a bassissima intensità. Tali sequenze sono generate da un dispositivo professionale e vengono registrate su una Card personalizzata.

Seqex è indicato per contrastare dolori ed infiammazioni, per agevolare i meccanismi di rigenerazione dei tessuti ed è comunemente utilizzato nei disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico e in ortopedia, inoltre può trovare impiego come trattamento di supporto in altri ambiti terapeutici.

L’utilizzo dei dispositivi Seqex a scopo terapeutico va effettuato sotto supervisione medica.

Il programma personalizzato viene realizzato dopo un test dello specialista che predispone la Card individuale e indica i tempi e i modi di applicazione.

Il trattamento non va impiegato in caso di: gravidanza, cardiopatie, epilessia, presenza di stimolatori cardiaci (es. pace maker), emorragie, neoplasie e trapianti.

L’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Trento, in risposta ad una specifica istanza di interpello presentata dalla S.I.S.T.E.M.I. srl, ha riconosciuto che il sostenimento di spese per l’acquisto e il noleggio di apparecchiature elettromedicali a marchio SEQEX è considerato a tutti gli effetti “spesa medica” e da diritto ad una detrazione IRPEF nella misura del 19% (ai sensi dell’art. 15, comma, 1 del DPR 917/86).  Il beneficio può essere usufruito mediante presentazione della dichiarazione mod.730 o Modello Unico.
Condizione necessaria per godere del beneficio è il possesso di una specifica prescrizione medica all’uso dei dispositivi.

APPROFONDIMENTI SULLA

IONORISONANZA

Il dispositivo SEQEX® trae le sue origini dalla ricerca di W.R. Adey, il quale scoprì che è possibile stimolare gli ioni biologici negli esseri viventi attraverso l’uso di campi elettromagnetici a bassissima intensità e frequenza. Approfondisci la scienza della Ionorisonanza.

IONORISONANZA